12.5 C
Atene
Lunedì 8 marzo 2021

Regione Attica: inizia il programma pilota per migliorare la sicurezza stradale nei comuni dell'Attica

✚ ATENE

Un altro "Pocket Park" di 750 mq è pronto. a Pagrati

È il terzo "Pocket Park" che viene completato ad Atene e che ora stabilisce una nuova tattica nell'uso dello spazio pubblico. In un luogo abbandonato ...

Dieci anni senza Miltiadis Evert

I compagni e tutti coloro che lo avevano incontrato più volte in un contesto sociale e giornalistico, parlano di un uomo onesto, dinamico e di cuore aperto. Altri ricordano ...

Innovathens: discussione in linea sulla protezione dei dati personali 

Discussione in linea sulla protezione dei dati personali (GDPR) e innovazione In occasione della Giornata europea per la protezione dei dati personali, il non ...

Il secondo "pocket park" di Atene è pronto

Il secondo "pocket park" viene consegnato dal Comune di Atene agli abitanti della città e nello specifico di Kolonos. Una piccola oasi di verde nel cuore del quartiere, ...

La collina di Strefi torna ad essere un luogo di passeggiate e svago

Un'altra zona emblematica di Atene, esce dal letargo e dall'abbandono. La collina di Strefi che è collegata al lungomare, la ...

Viene attuato il piano della Regione Attica per l'indagine sui dati di traffico e la progettazione di un programma pilota per migliorare la sicurezza stradale nei comuni dell'Attica. La relativa iniziativa dell'Autorità Regionale ha ricevuto l'approvazione della Giunta Regionale, a larga maggioranza.

Nella prima fase verrà esaminata la situazione attuale nei Comuni di Agia Paraskevi, Vrilissia, Papagou - Cholargos e Halandri, fortemente influenzati dai carichi di traffico delle strade principali (Mesogeion - Kifissia - Katehaki - Anapafseos e Klisthenous). In particolare, lo studio di riferimento, con un costo totale di 24.800 euro e un tempo di consegna di tre mesi, include, tra gli altri:

· Relazione tecnica sulla diagnosi delle condizioni di sicurezza stradale nelle aree di applicazione identificando i parametri critici di pericolosità,

· Specifiche per la preparazione di un piano di miglioramento della sicurezza stradale locale e per la creazione di una piattaforma elettronica di registrazione ed elaborazione dei dati,

· Programma di sensibilizzazione ed educazione per studenti, anziani e comunità locale in generale sulla sicurezza stradale e prevenzione dei rischi.

"La creazione di una rete stradale sicura e funzionale, eliminando i pericoli in agguato per la vita di pedoni e conducenti, è la nostra massima priorità", sottolinea il governatore regionale dell'Attica, George Patoulis. In questa prospettiva, aggiunge, "stiamo gradualmente implementando un piano globale per la mobilità urbana sostenibile, la sicurezza stradale e il problema del traffico in Attica. Con progetti e non con le parole, miglioriamo e rendiamo sempre più sicura la rete stradale di competenza della Regione. Finanziamo ristrutturazioni con un segno ambientale nei nostri quartieri e ampi programmi di riabilitazione e asfaltatura di molte strade nelle città dell'Attica. Abbiamo potenziato i Centri di Controllo e Gestione del Traffico con moderne attrezzature tecniche, in modo da dare un contributo sostanziale alle problematiche legate alla sicurezza dei nostri concittadini. Abbiamo presentato al governo centrale un pacchetto di misure per l'inviolabilità degli esami di guida e per il potenziamento e l'estensione del corso di educazione stradale obbligatoria a tutti i livelli di istruzione. Coerentemente con i nostri impegni, interveniamo quotidianamente ea tutti i livelli con l'obiettivo ultimo di fare di Attica un modello di traffico sicuro ”.

Da parte sua, il viceministro regionale dei trasporti e delle comunicazioni, Vassilis Giannakopoulos, sottolinea che "per la prima volta stiamo cercando di valutare il livello di sicurezza stradale nelle nostre città e di formare un quadro unificato di azioni e interventi per migliorare la sicurezza stradale nella regione dell'Attica. Negli ultimi anni, le condizioni del traffico sono cambiate notevolmente da comune a comune e persino da quartiere a quartiere. L'attraversamento delle strade principali, l'esistenza di plessi scolastici, centri sportivi, ospedali, centri commerciali, ecc., Hanno creato nuove "vulnerabilità" che aumentano i rischi per la vita dei nostri concittadini. La nostra intenzione è che questa iniziativa venga estesa immediatamente e gradualmente ad altri comuni dell'Attica ".

Oggetto dello studio, su suggerimento del Vice Ministro Regionale dei Trasporti e delle Comunicazioni, è la raccolta di dati e statistiche relative alle condizioni del traffico e degli incidenti stradali, mentre il campo di valutazione e formulazione di proposte per la progettazione degli Il programma di sicurezza stradale sarà: comprendente:

1. Le disposizioni dei Piani di Mobilità Urbana Sostenibile (SBAK) finanziati dal Fondo Verde.

2. Migliorare la sicurezza stradale intorno ai complessi scolastici e agli attraversamenti pedonali con segnaletica speciale e acustica per facilitare i pedoni e i disabili.

3. L'installazione di nuovi semafori e l'uso di attrezzature e servizi di nuova tecnologia per l'informazione, l'avvertimento e la guida di conducenti e pedoni.

4. L'osservanza delle misure di protezione necessarie nei progetti che vengono implementati nello spazio pubblico, nelle attività di costruzione, nell'occupazione abusiva di marciapiedi, ecc.

5. L'organizzazione della "polizia tecnica" locale al fine di rilevare immediatamente i danni alle infrastrutture stradali, alla segnaletica, ecc. da ristrutturare subito.

6. Il rafforzamento del trasporto pubblico come misura per ridurre la congestione del traffico all'interno delle città e degli insediamenti.

7. Il rafforzamento delle piste ciclabili in corsie definite e sicure con multe più severe per i trasgressori e per coloro che ne ostacolano l'uso.

8. La progettazione di passerelle su superstrade o in luoghi affollati come complessi scolastici, grandi ospedali, stadi, stazioni della metropolitana, ecc.

9. La formazione di uno speciale programma di sensibilizzazione e informazione per l'utilizzo dei telefoni cellulari da parte di conducenti e pedoni in quanto causa moderna di incidenti.

Panagiotis Theodoropoulos

Brasile: il giudice ribalta la condanna penale dell'ex presidente Lula, ripristinando i suoi diritti politici

Un giudice della Corte Suprema del Brasile ha annullato oggi le condanne penali dell'ex presidente della sinistra Luis Inacio Lula da Silva, una decisione che ...

La Germania ha incaricato IBM di creare il certificato di vaccinazione digitale

La società informatica americana IBM è stata incaricata della creazione del certificato di vaccinazione digitale che sarà adottato dal governo tedesco nel contesto di una corrispondente decisione del Parlamento europeo ...

Notiziario alle 22:00

Le unità di terapia intensiva sono piene al 90%, mentre nelle ultime 24 ore sono stati aggiunti altri 11 pazienti in terapia intensiva. Oggi EODY ha annunciato 1.165 nuovi ...

Due arresti ad Atene per pornografia infantile via Internet

Due uomini, di 20 e 38 anni, sono stati arrestati ad Atene, dalla Direzione dell'Accusa per la criminalità informatica, accusati di pornografia su minori via internet mentre a spese di ...

I controlli sono proseguiti nelle zone terremotate di Elassona e Tyrnavos

Sono proseguiti lunedì i sopralluoghi e le autopsie da parte degli ingegneri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, presso residenze, locali commerciali ed edifici pubblici di ...

ONU: non arrestare i manifestanti circondati in Myanmar

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres "chiede la massima moderazione e chiede il rilascio (...) di centinaia di manifestanti che sono stati fortificati in gruppi ...

Pelkas è stato ferito alla testa

Momento sfortunato Dimitris Pelkas nella trasferta tra Fenerbahce e Konyaspor, che all'80 'del match e con ...

ACCADE AD ATENE

Giornata internazionale della donna ad Atene 9.84

La Giornata internazionale della donna, l'8 marzo, segna le lotte quotidiane delle donne in tutto il mondo e lo sforzo continuo per promuovere i loro diritti. Contemporaneamente,...

Il primo moderno centro di consulenza per donne del comune di Atene

La creazione di un moderno centro di consulenza per le donne è stata annunciata oggi, Giornata mondiale della donna, dal sindaco di Atene, Costas Bakogiannis. Riguarda...

I comuni dell'Attica hanno celebrato la Giornata internazionale della donna

Tutti i comuni dell'Attica hanno celebrato la Giornata internazionale della donna, con messaggi e annunci, con omaggi, con eventi e discussioni online. Quest'anno...

Attentato agli uffici della Polizia Municipale di Pagrati

Persone sconosciute hanno attaccato gli uffici della polizia municipale a Pagrati in via Ymittou lunedì pomeriggio alle 12:20. Gli autori hanno rotto il vetro di ...

Mobilitazioni nel centro di Atene per la Giornata internazionale della donna

Le mobilitazioni si sono svolte da mezzogiorno al pomeriggio nel centro di Atene, nell'ambito della Giornata internazionale della donna. All'inizio della giornata, le organizzazioni della sinistra extraparlamentare ...