15.9 C
Atene
Mercoledì 28 ottobre 2020

V. Karamitsanis ad Atene 9.84: "Gli elementi fisici e digitali sono interconnessi in Animasyros13" »

✚ ATENE

Offerta Bazar per pazienti soli a Serafio

Con il motto "Stare accanto ai BAMBINI e ai pazienti adulti negli Ospedali dell'Attica" il "Ministero Volontario dei Pazienti negli Istituti di cura" ...

Mostra d'arte dedicata alla Battaglia di Salamina a Serafio

Duemila anni e mezzo dalla battaglia di Salamina Creazioni in marmo e dipinti di artisti di Tinian e Salamina compongono la mostra dal titolo "Da ...

Mistero del gas a Gazi

Un innovativo ed emozionante escape game per famiglie e bambini dagli 8 anni, presenta il Museo del gas industriale. Dal 23 ottobre 2020 genitori e ...

Comune di Atene: Nuova era per il riciclaggio: 27 moderni camion della spazzatura e 4.000 contenitori per la raccolta differenziata

Dopo 15 anni, il Comune di Atene sta procedendo con un radicale rinnovamento e un rafforzamento particolarmente significativo delle attrezzature di riciclaggio della città, dimostrando nella pratica l'interesse ...

Inizia per INNOVATHENS Academy

Un nuovo programma educativo e insieme una serie di laboratori didattici con cicli tematici, l'Accademia INNOVATHENS, viene inaugurata dal polo di innovazione e imprenditorialità di Technopolis ...

Da oggi e per cinque giorni, alcuni dei migliori film d'animazione di tutto il mondo saranno proiettati sull'isola di Syros, nell'ambito del festival Animasyros. Quest'anno l'evento è molto simile ai suoi eroi: si bilancia tra il mondo reale e l'altra dimensione della forma digitale, presentando una versione phygital. Il presidente dell'Animasyros Vassilis Karamitsanis parla ad Atene 9.84 del numero record di candidature e della sua insistenza affinché il festival mantenga la sua dimensione naturale quest'anno.

Da Vasia Baketea

BM: Quest'anno Animasyros ha dovuto affrontare le restrizioni e le misure per la pandemia, ma alla fine riesce a procedere con l'organizzazione in contrasto con il mucchio di cancellazioni di eventi e festival. Come è stato riorganizzato il programma?

La pandemia ha creato un grosso problema nei festival audiovisivi. E l'intera industria culturale. Ma le feste più colpite sono state quelle vicine ai primi passi della chiusura e dopo che la quarantena è stata tolta, con misure così rigorose per le riunioni pubbliche e gli eventi fisici. Abbiamo avuto il tempo e la determinazione per dire che quest'anno manterremo una dimensione naturale nel festival, a parte l'inevitabile, e per noi positivo sviluppo, il digitale.

BM Cosa guadagna e cosa perde dai cambiamenti?

Il festival è stato riorganizzato con la logica che i due elementi, fisico e digitale siano interconnessi e così abbiamo adottato il neologismo phygital che è un vino della parola fisico e digitale, facendo tutte le manifestazioni fisiche in un ambiente esterno, osservando ovviamente tutte le misure di sicurezza come le maschere, la misurazione della temperatura di ingresso, la disinfezione regolare, la portata massima, e tutto ciò che è richiesto dal le autorità. Ma ovviamente abbiamo notevolmente rafforzato la nostra presenza digitale dove le persone che non possono venire a Syros o che per qualche motivo è impedito di venire alle proiezioni, possono farlo attraverso questa "strada".

Abbiamo così sviluppato una piattaforma digitale con moderne sale di proiezione parallele, visitabili da mercoledì 23 settembre, quando inizia il festival. Lì puoi vedere l'intero programma accessibile digitalmente, gratuito e gratuito per tutti senza restrizioni. Continuiamo sia fisicamente che digitalmente, parte dei laboratori che avevamo programmato prima della pandemia, il che significa che avremo due laboratori ovviamente per bambini e giovani, ma sfortunatamente abbiamo escluso i nostri gruppi sociali vulnerabili preferiti e ovviamente ridotto notevolmente il numero di partecipanti sempre nel rispetto di tutte le misure di sicurezza.

Il mercato del festival, che è la terza componente insieme all'istruzione e alle proiezioni, ed è l'hub professionale utilizzato dal festival per i professionisti dell'animazione globale, sarà accessibile sia fisicamente che digitalmente. Chi si trova a Syros potrà partecipare in condizioni di sicurezza, ovviamente tutti gli altri sul nostro canale youtube, che invitiamo tutti a seguire, verranno trasmessi con possibilità di interazione. Nei commenti di youtube per porre le domande di chi presenta le proprie opere e tutte le altre presentazioni di mercato di quest'anno. È importante dire che per noi è stata una scommessa molto importante collaborare con le autorità locali di Syros, al fine di garantire attività fisiche, perché crediamo che un festival che sia un evento festivo debba avere una componente naturale.

Per me il contatto fisico che i festival audiovisivi offrono agli amanti dell'arte e ai professionisti è insostituibile ed era qualcosa che non volevamo perdere.

B.M. Con un numero record di 3000 applicazioni, dovevi scegliere tra i principali film di tutto il mondo, senza perdere nuove voci. La Grecia, negli ultimi anni, ha una produzione e una presenza molto importanti. Chi vedremo ad Animasyros quest'anno?

È davvero un record. Un grande festival di animazione riceve oltre 2000 candidature. Quest'anno abbiamo superato il numero di film e il numero di paesi rappresentati che supera i 100. Delle 3000 candidature pervenute giocheremo poco meno di 200 film da tutto il mondo da molti paesi, principalmente brevi ma anche alcuni lunghi. Tra questi ci sono alcuni greci che questo è un messaggio molto ottimista per la creatività greca nell'animazione. Il festival ha dimostrato per anni di amare l'animazione greca e la mette in pratica. Fortunatamente, abbiamo anche il sostegno dello stato, del Ministero dell'Istruzione e della Scienza e dell'EKK, che hanno istituito un premio speciale per un film in lingua greca che viene assegnato ogni anno al festival.

Quest'anno Il Festival avrà un tributo nazionale alla scena molto dinamica della Repubblica Ceca con il supporto del Centro ceco di Atene e scommettiamo sul riconoscimento di questo importante film d'animazione che porta i retroscena di un paese che era già nel blocco comunista e ha un'eccellente tradizione in iconografia e nell'animazione tradizionale e nella nuova generazione molto dinamica di creatori cechi che sorprenderà il pubblico. Sarebbe interessante individuare i laboratori di calligrafia tra i laboratori.

Quest'anno per la prima volta stiamo collaborando con un noto calligrafo che in collaborazione con un animatore realizzerà un laboratorio che mescolerà le arti dell'animazione con quelle della calligrafia tradizionale e È anche un'interessante sinergia con una stazione radio musicale con la quale facciamo un progetto che collega l'animazione con la canzone greca artistica.

Guarda Animasyros 13 online gratuitamente e senza registrazione.

Tutte le informazioni su animasyros.gr & in live.animasyros.gr.

Ferreira: "Una partita equilibrata che verrà giudicata nei dettagli"

Abel Ferreira si è concentrato esclusivamente sulla conversazione nel gioco con Granada, analizzando l'avversario del PAOK, mentre esprimeva la sua fede in ...

Covid 19 -Turchia: la Turchia ha infranto la barriera dei 10.000 morti

La Turchia ha infranto la barriera dei 10.000 morti in relazione alla pandemia del nuovo coronavirus con 77 nuovi decessi, come annunciato oggi da ...

Notiziario alle 20:00

Problemi di traffico nell'aumento di Kifissos, a causa del traffico. Le due corsie di sinistra sono chiuse prima dell'incrocio di Calcedonia. Riunione straordinaria di ...

Limite di 300 spettatori nelle partite casalinghe dello Zalgiris Kaunas

Il governo lituano ha fissato un limite al numero di tifosi nelle partite casalinghe dello Zalgiris. Nello specifico, dal 30 ottobre in poi, avranno ...

Lo Utah Jazz ha cambiato proprietario

Passaggio di proprietà, dopo 35 anni, agli Utah Jazz, in quanto la famiglia Miller ha venduto il gruppo dallo Utah al fondatore dell'azienda ...

Ankara chiede spiegazioni ai francesi autorizzati per il disegno in Charlie Hebdo

La Turchia ha convocato oggi l'inviato francese per delucidazioni riguardanti il ​​bozzetto pubblicato dal settimanale satirico Charlie Hebdo, divenuto noto da ...

La Bundesliga non ha tifosi sugli spalti a novembre

Il drammatico aumento del numero di casi di coronavirus in Germania porta cambiamenti nel campo del calcio. Secondo Bild, il governo del paese ha deciso ...

ACCADE AD ATENE

K. Bakogiannis: Grato per il ricordo che ci illumina

"Grato per il ricordo che ci illumina. Buon compleanno alla nostra Grecia ", scrive il sindaco di Atene, Costas Bakogiannis, nei suoi post sui social, per ...

Il Teatro Municipale del Pireo in blu e bianco per "NO"

Il Teatro Municipale del Pireo "vestito" nei colori del blu e del bianco con il Comune del Pireo con un'enorme bandiera greca che sventola sulla sua facciata ...

Disinfezione in Parlamento dopo i casi di coronavirus

Il segretario generale del parlamento ellenico, George Mylonakis, ha informato della disinfezione di tutte le aree del parlamento greco in un post su twitter. "Decontaminazione ...

Audit EODY in Peristeri - A 31 anni l'età media dei cittadini positivi

Scale di EODY costituite da Squadre Sanitarie Mobili (KOMY) effettuate oggi, martedì 27 ottobre, test rapido gratuito sui cittadini, in Piazza Peristeri fuori ...

Comune di Atene: La fontana di Omonia in blu e bianco per l'anniversario nazionale del 28 ottobre

Il Comune di Atene ha illuminato la fontana di Omonia in blu e bianco per l'anniversario nazionale del 28 ottobre. Il posto del sindaco di Atene Costas Bakogiannis in ...

Larghezza totale inferiore